Servizi Finanziari a Malta

I servizi finanziari maltesi sono regolati da un organismo che agisce in modo flessibile ma che detiene al contempo un potere decisionale non indifferente. Si tratta dell’autorità di vigilanza Malta Financial Services Authority (MFSA). La MFSA è responsabile per tutte le autorizzazioni riguardanti i servizi finanziari. La struttura della MFSA si basa sulle best practices  internazionali con lo scopo di fornire un quadro regolatorio altamente specializzato.

La MFSA agisce in maniera consistente per contribuire alla creazione di uno quadro legislativo che sia positivamente bilanciato tra una stretta osservanza delle regole (soprattutto con l’obiettivo di contrastare riciclaggio e finanziamento del terrorismo) e un approccio non standardizzato nei rapporti con i vari attori operanti nel sistema finanziario.

Malta è inoltre attivamente impegnata nello sviluppo delle politiche di regolamentazione a livello internazionale, con OCSE, UE e Commonwealth. L’Indice di Competitività del forum mondiale sull’Economia del 2008-2009 ha visto Malta come 34 ª classificata su 134 paesi in ambito di sofisticazione dei mercati finanziari, con un sistema bancario che è il 10 ° più solido del mondo, mentre l’indice Global Financial Services, pubblicato a Londra nel marzo del 2008, trova Malta al 5° posto come polo di attrazione per nuove operazioni finanziarie per i prossimi due o tre anni.

Malta, inoltre, gode di un ambiente fiscale efficiente, caratterizzato da un sistema ad imputazione piena, sgravio della doppia tassazione con 50 Paesi convenzionati, ed un sistema di restituzione delle tasse sui redditi versate sotto forma di dividendi per gli azionisti sia residenti, sia non residenti.

Nel corso degli anni, Malta si è affermata un centro di servizi finanziari avanzato sulla scena globale. I servizi finanziari, l’intermediazione finanziaria ed i settori collegati rappresentano il 12% del PIL della nazione. L’obiettivo è quello di aumentarne il valore aggiunto in maniera ancora più significativa nei prossimi anni.  Malta ha attirato già numerosi operatori finanziari esteri, grazie ad un finanziamento delle transazioni finanziarie low-cost e a buone relazioni commerciali internazionali. Gli operatori dei servizi finanziari traggono inoltre vantaggio da una gestione efficiente e sicura delle transazioni nazionali ed estere, svolte dalle banche maltesi e straniere, tecnologicamente avanzate.